Ultimi argomenti
» Condizioni Generali di Registrazione e Regolamento del Forum di Alzalamente
Dom Apr 29, 2012 12:49 pm Da lucrezia sebaste

» il raggio verde
Mar Set 21, 2010 5:34 pm Da arcangelo

» raccolta di foto e notizie sui ponti
Lun Mar 29, 2010 12:04 am Da francesca

» Lauretta Masiero
Mer Mar 24, 2010 6:48 pm Da arcangelo

» tempo vero
Mer Mar 24, 2010 6:43 pm Da francesca

» 2010-03-14 -Peter Graves
Mar Mar 16, 2010 8:21 pm Da arcangelo

» Spagna, in Andalusia la legge sulla morte degna e senza dolore
Ven Feb 26, 2010 1:38 pm Da arcangelo

» a cosa serve e come usarla
Gio Feb 25, 2010 10:12 pm Da francesca

» Tutto su mia madre
Mar Feb 16, 2010 8:13 pm Da francesca


2009 05 06 - maiale afgano

Andare in basso

2009 05 06 - maiale afgano

Messaggio Da arcangelo il Mer Mag 06, 2009 7:15 pm

Il solo maiale afgano messo in quarantina!



ZOO DI KABUL | La paura dell'influenza A (H1N1) ha spinto la direzione dello zoo di Kabul a mettere all'isolamento il solo maiale conosciuto di Afganistan, che non potrà dunque girovagare nell'erba.

Il maiale era stato offerto con altri animali all'Afganistan nel 2002 dalla Cina, che voleva così contribuire alla ricostruzione del principale zoo del paese, situato nella capitale e quasi distrutto durante la guerra civile (1992-1996).

“Abbiamo messo temporaneamente in quarantina il maiale nella sua casa d'inverno, a causa della influenza porcina„, ha dichiarato il direttore dello zoo, Aziz Gul Saqib.

“La maggioranza della gente non ha molte informazioni sulla influenza porcina e vedendo il maiale, potrebbero avere paura, temendo di essere contaminati. Per calmare le preoccupazioni dei nostri ospiti, abbiamo messo il maiale al riparo dalla loro vista da due giorni„, abbiamo aggiunto.

I prodotti tratti del maiale sono illegali in Afganistan, essendo il consumo di carne suina proibito dall'islam. Nessun'azienda agricola alleva maiali ed anche in piena natura, è impossibile vedere maiali selvaggi.

“Il maiale è diventato l'amico di una capra ed era felici di passare tempo con essa nel recinto in cui deambulano altre capre e cervi„, ha spiegato il direttore.

Quest'ultimo ha indicato avere inviato e-mail ad altri direttori di zoo all'estero per sapere se avevano adottato misure specifiche riguardanti i loro maiali.

Lo zoo di Kabul è molto in cattivo stato e possiede soltanto pochi animali, che vi vivono in condizioni misere. Durante la guerra civile, che ha ucciso più di 80.000 civili dal 1992 al 1996 e distrugge la metà della capitale afgana, lo zoo si trovava sulla linea di fronte.

Nessun caso confermato di influenza porcina è stato segnalato per il momento in Afghanistan



http://www.tdg.ch/actu/monde/seul-porc-afghan-mis-quarantaine-2009-05-06
avatar
arcangelo
Admin

Numero di messaggi : 86
Età : 60
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 15.10.08

Visualizza il profilo http://www.alzalamente.it/

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum